Se ti conosci, vivi e lavori meglio. (Le neuroscienze a sostegno della nostra performance)

  30 Marzo 2023 - 30 Marzo 2023, Webinar su piattaforma ZOOM

Modalità di erogazione del corso: formula a distanza su piattaforma Zoom

Strutturazione del corso

1 sessionie da 3,5 ore 

Date e orari sessioni corso:

1^ sessione 30 marzo 2023 – orario 14.00-17.30

Premessa

Le neuroscienze ci aiutano a capire meglio come funzioniamo (bene o - a volte - male) e possono diventare preziose alleate di Manager e Professionisti. Essere consapevoli dei meccanismi della nostra mente è un passo essenziale per attivare la nostra self-leadeship e il nostro empowerment, senza i quali è difficile poter essere guide e buoni esempi.Questo modulo fa parte di un percorso di 2 eventi, fruibili anche singolarmente:
28 febbraio "Abbiamo 4 cervelli per gestire le nostre giornate e possiamo usarli tutti"
30 marzo "Se ti conosci, vivi e lavori meglio"

 

Se ti conosci, vivi e lavori meglio

E' giusto ritenerci esseri pensanti? Sì, siamo anche esseri pensanti; ma se non teniamo conto anche della nostra parte di cervello più primitiva, istintiva, emotiva, i nostri sforzi per condurre la nostra vita nella direzione desiderata diventano faticosi e spesso vani. Solo qualche esempio per capirci: decidiamo fermamente di smettere di fumare, oppure di dimagrire, oppure di liberarci dall'ansia, ma - nonostante la determinazione e l'impegno - non ci riusciamo. L'incontro è ispirato dal pensiero di Judson Brewer e, dopo una breve introduzione alle dinamiche che ci tengono ancorati a qualunque forma di dipendenza, si concentrerà su una dipendenza molto diffusa: abbandonarci alle preoccupazioni e all'ansia. L'obiettivo sarà molto pragmatico e concreto: condividere tre mosse facilmente applicabili per mettere un scacco la nostra cattiva abitudine di tormentarci e liberare energie da dedicare a ciò che ci sta a cuore, a cominciare dal benessere nostro e delle persone che lavorano/vivono con noi. 

Contenuti

  • Dipendenze quotidiane : come alimentiamo - inconsapevolmente- il circolo vizioso dell'ansia
  • Come un buon processo di apprendimento (causa scatenante, comportamento, risultato) può diventare una abitudine malsana
  • Individuare le nostre abitudini cicliche
  • Smettere di pensare e iniziare a sentire i risultati che produciamo
  • Produrre risultati megliori
  • Non importa da dove e perchè l'ansia sia entrata nelle nostre teste, pance e cuori: l'importante è che esca 
  • L'aiuto della mindfulness curiosa

Destinatari

Il corso sarà utile

  • a chi è stufo di vivere quasi sempre all'erta
  • a chi vuole potenziare energie e risultati, liberandosi da fardelli inutili
  • a chi non vuole contagiatre colleghi, collaboratori, persone care, con il proprio stress

Docente: Castagneri Elisabetta