Abbiamo 4 cervelli per gestire le nostre giornate e possiamo usarli tutti (Le neuroscienze a sostegno della nostra performance)

  28 Febbraio 2023 - 28 Febbraio 2023, Webinar su piattaforma ZOOM

Modalità di erogazione del corso: formula a distanza su piattaforma Zoom

Strutturazione del corso

1 sessionie da 3,5 ore 

Date e orari sessioni corso:

1^ sessione 28 febbraio 2023 – orario 9.30-13.00

Premessa

Le neuroscienze ci aiutano a capire meglio come funzioniamo (bene o - a volte - male) e possono diventare preziose alleate di Manager e Professionisti. Essere consapevoli dei meccanismi della nostra mente è un passo essenziale per attivare la nostra self-leadeship e il nostro empowerment, senza i quali è difficile poter essere guide e buoni esempi.

Questo modulo fa parte di un percorso di 2 eventi, fruibili anche singolarmente:
28 febbraio "Abbiamo 4 cervelli per gestire le nostre giornate e possiamo usarli tutti"
30 marzo "Se ti conosci, vivi e lavori meglio"

Abbiamo 4 cervelli per gestire le nostre giornate e possiamo usarli tutti

Un incontro ispirato al pensiero di Jill Bolte Taylor e dedicato a chi ha già seguito corsi per sviluppare le proprie capacità relazionali e di gestione del tempo e si domanda perchè, a volte, fatica ad applicare gli strumenti e le tecniche acquisite. 

Una possibile risposta è: perchè non sfruttiamo abbastanza il nostro cervello. 

Come rimediare?

Acquisendo consapevolezza che abbiamo quattro cervelli (non uno o due, come di solito si ritiene), e dando voce a tutti e quattro svilupperemo la nostra capacità di prendere la vita con leggerezza, perchè la leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall'alto, senza macigni sul cuore, come dice Italo Calvino

Contenuti

Sintesi dell'insegnamento e dell'esperienza di Jill Bolte Taylor, una neuroscienziata tenuta in scacco da un ictus cerebrale. 

I nostri 4 cervelli: cosa pensano e sentono e quali funzioni presidiano

  • un cervello per illuminarci (problem solving & solution finding)
  • uno per organizzarci (time management & execution)
  • uno per connetterci (collaborazione, team working, negoziazione costruttiva)
  • uno per proteggerci (risk management, decision making)

Conoscere i nostri 4 cervelli, dare loro un nome, dialogare con ciascuno di loro e farli interagire per esprimere al meglio le nostre potenzialità. 

Riconoscere la parte di cervello in azione nei nostri interlocutori e sintonizzarsi su quella per aumentare l'empatia.

Destinatari

Tutti coloro che desiderano potenziare le proprie capacità relazionali e di organizzazione ed avere una marcia in più per mettere in pratica ciò che hanno già appreso dall'eperienza personale e dalla formazione.

 

Docente: Castagneri Elisabetta