Il coaching e l'impiego della delega, anche nel lavoro da remoto

  10 Febbraio 2021 - 19 Febbraio 2021, Webinar su piattaforma ZOOM

Strutturazione del corso

  • 2 sessioni da 2,5 ore
  • 1 sessione da 2 ore

Date e orari sessioni corso:

  • 1° sessione 10 febbraio 2021 – orario 9.30-12.00
  • 2° sessione 16 febbraio 2021 – orario 9.30-12.00
  • 3° sessione 19 febbraio 2021 – orario 9.30-11.30

Lo sviluppo dei collaboratori rappresenta il principale scopo di un processo efficace ed efficiente di perfomance management. Riuscire ad impostare con i propri collaboratori un dialogo professionale basato sull’approccio del coaching, consente al manager di esprimere al meglio la stessa funzione della leadership: realizzare cioè i fini organizzativi attraverso persone e gruppi.

In questo senso la delega rappresenta uno strumento cruciale con cui il manager orienta e coordina lo sviluppo professionale di individui e team.

Essa è anche una componente essenziale dell’adattamento dei processi e dell’organizzazione del lavoro richiesti da un’attuazione appropriata dello smart working.

Lavorare efficacemente per obiettivi/risultati all’interno del nuovo contesto e dei nuovi sistemi di comunicazione e collaborazione richiede infatti una chiara identificazione di compiti e responsabilità e per conseguenza un appropriato sistema di deleghe individuali e di gruppo. 

 

Contenuti

Sessione 1

  • I pilastri e le modalità della conversazione di coaching – Il modello delle cinque “O”
  • Atteggiamento mentale del manager coach

Sessione 2

  • La delega per migliorare la perfomance
  • Le abilità di delega personali
  • Scegliere le persone giuste e prepararle alla delega.

Sessione 3

  • Il piano di delega
  • Specificità connesse con il lavoro da remoto ed i suoi vincoli organizzativi

 Obiettivi

  • Allenare e sperimentare la messa in atto di comportamenti di delega e prassi manageriali efficaci, applicando un approccio basato sul coaching verso i propri collaboratori
  • Conoscere e sperimentare l’impiego di strumenti di supervisione, dialogo manageriale, assegnazione di compiti ed obiettivi
  • Acquisire metodologie per impostare la delega (cosa delegare, a chi, quando, come e perché)
  • Considerare le particolarità del processo di delega nelle situazioni di smart working

Metodologia

La metodologia è molto interattiva. Oltre che in momenti di lezione teorica, i partecipanti verranno coinvolti attivamente con questionari e lavoro di gruppo

 

Destinatari: HR manager, HR Business Partner, Manager di funzione e Team Leader che desiderano acquisire le competenze per introdurre o migliorare i sistemi di PM in azienda.

Docente: Faranda Patrizia