Go to market & supporto digitale

  07 Gennaio 2020 - 13 Gennaio 2020, Sesto Fiorentino

Sede: Universitario Fiorentino (IUF) al Polo Universitario in Via Madonna del Piano 6 a Sesto Fiorentino (FI)

Orario: 10.00 – 18.00 (1 giornata)

 

Prima giornata

  • Guardare il mondo e capire i trend: il metodo Meeting Point©

  • Come si sviluppa una Value Proposition (What-How-Why)

  • Fare impresa e guardare il mercato: come si individua e costruisce il PosizionamentoStrategico (metodo Blue Ocean Diagram)

  • Principi e pratica del Go-to-Market: approcci tradizionali e innovativi

  • Principi di Vendita Strategica: come gestire il portafoglio opportunità da subito per abbassare il rischio e migliorare il cash-flow

  • Principi di Ingredient Branding: perché anche le aziende BtB devono comunicare al mondo? Perché devono sviluppare un brand?

  • Come si fa a passare dalla comunicazione BtB a quella BtBtPeople? Quali sono le implicazioni nella articolazione della filiera?

  • Come usare il Business Plan come strumento di Pianificazione e dialogo con gli investitori

  • La road-map della Innovazione: release management e go-to market

  • Digital research: come utilizzare tecniche di Web Sentiment Analysis per vendere a) la percezione del problema/opportunità da parte del pubblico B) la percezione delle possibili souzioni alternative C) il loro posizionamento e reputazione

  • Marketing scope: come usare internet per valutare il potenziale di mercato in termini di volumi

  • Dalla value proposition alle key-word: uso sistematico di Web e Social Media per la diffusione della value proposition e segmentazione dei clienti potenziali, posizionamento on line e studio sistematico dei competitor (soluzioni alternative) in termini di a) posizionamento B) engagement strategy C) UX d) risultati

 

Seconda giornata

  • La ricerca di nuove opportunità di business: usare internet e i social nella fase di prospecting e qualify delle opportunità e per allargare il portafoglio opportunità ed il funnel commerciale: early adopters vs. early majority – influencers vs. laggards

  • Content generation: come si modula e organizza un piano editoriale a partire dalle kw

  • La pubblicità online: i concetti chiave e introduzione alle piattaforme pubblicitarie più importanti: Adwords, Linkedin, Facebook. Come usarle e perché

  • Start-up branding: costruire da subito un vantagghio competitivo value-sensitive

  • Comunicazione cross-multimedia fra on-line, off-line & media P.R.

  • La newsletter: i vantaggi e i limiti di un approccio controverso

  • Sviluppo di metriche e KPI per la valutazione dei ritorni delle iniziative. Applicazione di balanced score card e kaizen-miglioramento continuo alla digital practice: come usarle per dialogare con gli investitori

Docente: bruni alessandro

Docente: cuadrado manuela