Come usare i bilanci nelle contrattazioni con i clienti e i fornitori
  11 ottobre 2019, Bologna

Documento senza titolo

Sede: Federmanager Bologna -Ravenna, Via Merighi 1/3 -Villanova di Castenaso (BO)
dalle 09:00 alle 18:00 (1 giornata)

Obiettivi
Nel B2B è fondamentale cogliere l'importanza che le condizioni economiche e finanziarie di clienti e fornitori hanno sul business aziendale. Clienti poco affidabili possono mettere a dura prova la
sostenibilità finanziaria dell'impresa. Fornitori finanziariamente deboli possono compromettere la fluidità dei processi di approvvigionamento e di produzione, con effetti che si spingono a valle sino
ai mercati di sbocco. Il corso è progettato per imprenditori, general manager, manager dell'area acquisti e dell'area commerciale delle PMI. Offre strumenti e approcci utili per comprendere i rischi
associati al cliente e al fornitore e per capire come condurre al meglio la trattativa commerciale grazie alla comprensione delle caratteristiche finanziarie del cliente e del fornitore.
Il corso ha l'obiettivo di rendere i concetti e i modelli sviluppati immediatamente applicabili all'impresa. Si fonda sull'elevata interattività con i partecipanti, sull'utilizzo di un linguaggio diretto
e sulla presentazione di casi aziendali e situazioni tratte da realtà aziendali.

Contenuti
Usare i bilanci per conoscere meglio clienti e fornitori
• Come determinare il valore di un cliente e di un fornitore con gli indici di bilancio
• Usare gli indici di bilancio per conoscere il rischio dei clienti e dei fornitori
• Individuare le leve commerciali più efficaci grazie agli indici di bilancio e usare i bilanci di clienti e fornitori nelle contrattazioni aziendali
• Quanto si rischia con il credito commerciale e come selezionare i clienti affidabili
• Come individuare un fornitore che non ha prospettive finanziarie solide e può compromettere il flusso degli approvvigionamenti
• Come usare i bilanci dei clienti e dei fornitori per indirizzare la strategia commerciale e di Fornitura

 Docente:  marzo giuseppe