Come migliorare la prestazione individuale: la verifica ed il confronto continuo
  26 febbraio 2020, Milano

Documento senza titolo

Modulo 3 del percorso Valorizzare le Persone in Azienda
Sede: Fondazione IDI, Via G.B.Pirelli 11 - piano 2° -  Milano
dalle ore 9.30 alle ore 17.30 (1 giornata)

Contenuti
Uno degli impegni primari del manager è di gestire con efficacia i propri dei collaboratori. Essi infatti lavoreranno tanto meglio quanto più:

  • è chiaro cosa ci aspetta da loro e quali sono le responsabilità del loro ruolo;
  • comprendono e condividono gli obiettivi loro assegnati ed operano di conseguenza.

Il feedback costituisceun momento cruciale per monitorare lo sviluppo delle prestazionidei collaboratori. Esso è l’insieme di informazioni fornite affinché ognuno raggiunga gli obiettivi assegnati e contribuisca positivamente a quelli del proprio contesto organizzativo.

Il feedback sarà tanto più efficace, quanto maggiore sarà nel manager la continuità nel sostenerlo, così da reindirizzare e monitorare i collaboratori verso il miglioramento continuo delle prestazioni.

  • Aiutare e controllare: gli stili del capo nella gestione dei collaboratori
  • Principi che devono ispirare il processo di erogazione del feedback continuo
  • Saper comunicare il feedback
  • Connettere il feedback alla crescita e allo sviluppo.
  • Le difficoltà psicologiche nel ricevere i feedback.

Obiettivi

  • Valorizzare il feedback continuo come momento chiave all’interno del processo di miglioramento della prestazione individuale
  • Costruire una mappa per gestire il feedback in modo positivo e finalizzato

Destinatari
HR manager, HR Business Partner, Manager di funzione e Team Leader che desiderano acquisire le competenze per introdurre o migliorare i sistemi di PM in azienda.

 Docente:  faranda patrizia